martedì 26 aprile 2016

Monforte San Giorgio: #STORIE SENZA FRONTIERE, il prossimo 5 maggio 2016



COMUNICATO 
L'INIZIATIVA/EVENTO #STORIE SENZA FRONTIERE

Il 5 Maggio 2016 Monforte San Giorgio diventerà meta e raccordo di tutti questi processi attraverso l’evento, ideato e organizzato dall’Associazione Cammini Francigeni di Sicilia e il Comune di Monforte San Giorgio, denominato#storiesenzafrontiere: un momento unico attraverso il quale il viaggiatore avrà l’opportunità non soltanto di visitare i luoghi di interesse storico, artistico, architettonico, paesaggistico e ambientale più belli esistenti nel territorio di Monforte San Giorgio, ma anche di cogliere una molteplicità di messaggi che dall’identità locale si estendono e si fondono con la globalità e la complessità di una realtà sempre più sconfinata, sempre più cangiante, che è quella del Mondo attuale nel quale viviamo. Un modo per riscoprirsi e per scoprire le potenzialità positive che lo scambio culturale, ieri come oggi, può avere ai fini dell’arricchimento umano, sociale, economico, etico, morale di una Comunità.
Momenti di partecipazione, integrazione, condivisione e crescita sociale e culturale al fine di guardare la realtà che ci circonda con una prospettiva diversa; questo il programma promosso e sponsorizzato dall'Assessorato Regionale al Turismo della Regione Siciliana nell'Anno Nazionale dei Cammini Sacri in Sicilia, ovvero, una serie di iniziative, eventi, escursioni tematiche che si terranno per l’intero anno 2016 all’interno di tutto il territorio Regionale.

lunedì 25 aprile 2016

Milazzo: appuntamento con l' Associazione Siciliana per Epilessia- ASPE

Milazzo: appuntamento con l' Associazione Siciliana per Epilessia- ASPE - sabato 7 maggio 2016 alle ore 10:00
L' associazione siciliana per l' epilessia come ogni anno sarà presente In Piazza per diffondere maggiore informazione sull' epilessia e soprattutto con le problematiche che si riscontrano a scuola con i bambini a cui deve essere somministrato il farmaco.
Pertanto i volontari saranno presenti in Piazza Via Giacomo Medici Milazzo, sabato 7 maggio 2016 alle ore 10:00
coinvolgendo proprio i bimbi che saranno protagonisti della raccolta fondi creando con le loro manine dei simpatici oggetti . ogni bimbo che vuole partecipare potrà prendere parte avvicinandosi al gazebo allestito.
I lavori verranno svolti in tre turnazioni: 10-11, 11-12, 12-13. Ogni turno lavoretto diverso ....i vostri bimbi potranno scegliere cosa creare libera...
Create il vostro oggetto preferito lasciando un sorriso ed una donazione all' associazione

Torregrotta: torna lunedì 25 maggio 2015 la 4^ edizione di operazione spiagge pulite



Torregrotta 
OPERAZIONE SPIAGGE PULITE. IV EDIZIONE
PERCORSI EDUCATIVI.
PARTECIPIAMO. 
25 MAGGIO P.zza PROF. SFAMENI ORE 08.30


Torna lunedì 25 maggio 2015 la 4^ edizione di operazione spiagge pulite organizzata dall'Associazione Vivi Torregrotta, Legambiente del Tirreno, il Comune di Torregrotta e L'Istituto Comprensivo.
Anche per quest'anno la promossa operazione culturale che rappresenta un piccolo gesto concreto ed un forte momento educativo per le generazioni future sarà partecipata dai ragazzi del nostro istituto comprensivo i quali con la loro presenza potranno imparare a conoscere ciò che è naturale e ciò che non lo è, ASSUMENDOSI IL DOVERE di rispettare il territorio ove vivono ed educare a loro volta le generazioni che le seguiranno e quelle che le precedono, evitando l'inciviltà quotidiana di chi deturpa il nostro territorio.


mercoledì 20 aprile 2016

Don Luigi Ciotti e Gigliopoli incontrano le scuole e i giovani





Don Luigi Ciotti e Gigliopoli incontrano le scuole e i giovani

L'Associazione "Il Giglio", la Fondazione Barone G. Lucifero di San Nicolò e l'Associazione Libera sono lieti di annunciare il particolare evento in programma per il prossimo 28 aprile dalle ore 11.00:
"Don Luigi Ciotti e Gigliopoli incontrano le Scuole e i Giovani". L'appuntamento avrà luogo presso la tenuta del Barone Lucifero a Capo Milazzo. 
Fermamente convinti che i giovani rappresentino il futuro e che la società abbia ancora una chance, siamo lieti di accogliere chi sta spendendo la propria vita a servizio della legalità, sposando pienamente i nostri ideali: Don Luigi Ciotti, già Presidente dell'Associazione Libera, partner di Gigliopoli, e fondatore del Gruppo Abele di Torino e della rivista Narcomafie.
Invitiamo, dunque, la S.V. a partecipare all'evento. 
Con immensa gratitudine, vi aspettiamo
la Fondazione Barone Lucifero e l'Associazione "Il Giglio". 



Osa Production continua ad Agrigento i propri spettacoli




Perfettamente diretta da Nancy La Greca la macchina regionale della musica Osa Production continua ad Agrigento condotta dal noto showman Nuccio Scibilia a sfornare successi. Ancora un altro trionfo è risultata la terza tappa città di Favara della “Preselection artistica agrigentina” presso l’Internazionale ritrovo del “Concordia Karting” dove ancora una volta il direttore artistico agrigentino Giù Currò ha dimostrato la sua professionalità facendo risultare perfettamente il tutto esaurito. Grande la partecipazione del pubblico che si è reso ancora protagonista anche in quest’altra occasione canora dove al Concordia Karting, in gara a macchine, Kart e motori, si sono alternati i magnifici concorrenti agrigentini che dalla scrematura degli appuntamenti precedenti hanno costituito un cast effettivamente di ottimo livello. Sempre più brioso ed imprevedibile ben affiancato in terra girgenti dalla locale Elina Zarcone con la quale a ritmo serrato hanno entusiasmato con le continue trovate in estemporanea del ben proclamato reuccio dello show.

lunedì 18 aprile 2016

GIOVANI DI FORZA ITALIA ORGANIZZANO PRESIDIO NOTTURNO A VILLA PICCOLO “PERCHE’ SULL’ARTE E SULLA CULTURA NON CALI IL SIPARIO”


Un gruppo di giovani vicini a Forza Italia e provenienti dal comprensorio di Capo d’Orlando, ha organizzato questa notte un blitz notturno a Villa Piccolo fuori dai cancelli chiusi dopo lo scandalo cosiddetto dei “50 centesimi”.

“Siamo arrivati qui nel cuore della notte perché crediamo che sul nostro patrimonio artistico e culturale sia calata l’oscurità. La stessa cupezza che ha portato la Regione a bloccare l’ente che gestisce questo importante Museo. 
Ma sull’arte e sulla cultura non può calare il sipario, non si può spegnere la luce.”

Ha commentato Federico Raineri, coordinatore provinciale dei giovani di Forza Italia e giovane imprenditore di Capo d’Orlando, il quale ha promosso questa iniziativa coinvolgendo i giovani azzurri.

“La politica tace e si gira dall’altro lato. Noi invece crediamo che siano i giovani a dover portare all’attenzione di tutti, questo vergognoso scandalo. Villa Piccolo è un bellissimo esempio di gestione di un patrimonio artistico e paesaggistico importante per i Nebrodi e per l’intera Sicilia. I funzionari regionali, lo stesso Crocetta, invece che supportare queste strutture virtuose, tagliano i fondi e si aggrappano a cavilli che non fanno altro che generare rabbia e frustrazione.”

Il riferimento è alla stessa fondazione che gestisce il museo, la quale avrebbe dovuto ricevere dalla Regione Sicilia circa 180 mila euro, fruttati da una mostra convenzionata a Taormina dove furono esposti i quadri di Casimiro Piccolo; ma la Regione non può consegnare questi soldi perché mancherebbero 50 centesimi!

“Per meno di una tazza di caffè si è innescata una reazione a catena nefasta che ha portato l’ente al collasso. Inoltre la stessa fondazione avanzerebbe diverse migliaia di euro dalla Regione, secondo le sovvenzioni stabilite dalla Legge regionale del 95’.”

La mancanza di questi soldi ha portato la fondazione verso il collasso, e dunque, a prendere una decisione così drastica: ossiale dimissioni del Presidente della Fondazione e di alcuni membri del Cda.

“Vogliamo esprimere la nostra solidarietà a tutti i dipendenti e al Presidente della Fondazione, l’Avv. Giuseppe Benedetto. La sua estrema decisione di farsi da parte è l’ennesimo tentativo di far luce su una vicenda che per troppo tempo ha generato indifferenza. Ci siamo infatti attivati per mobilitare onorevoli, autorità e intellettuali. Tra questi abbiamo già ottenuto la disponibilità di Vittorio Sgarbi, estimatore e frequentatore della stessa Villa Piccolo.” Ha concluso Raineri, amico personale del già Sindaco di Salemi. 

Ufficio stampa
Coordinamento provinciale Forza Italia Giovani
presso la sede: Via Nino Mancari 2, Capo d'Orlando (ME) - 98071



mercoledì 13 aprile 2016

BENVENUTA PRIMAVERA . a Gigliopoli, la Città dei bambini spensierati a Capo Milazzo, dal 22 al 25 aprile


BENVENUTA PRIMAVERA!
Nella città dei bambini spensierati, al termine della fredda stagione, Gnomi, Folletti, Elfi e Fate si radunano in un appuntamento divertente e colorato...
Queste creature, che vivono in armonia con la Natura ed a contatto con la sua energia, le cui attività principali sono far festa e suonare le musiche più belle, vi invitano a mantenere vivo l'amore e il rispetto per la Natura e per i suoi magici abitanti.Per questo, l'Associazione "Il Giglio" e la Fondazione Barone G. Lucifero di San Nicolò sono lieti di annunciare la IX^ Edizione della "Festa della Primavera"che si terrà a Gigliopoli, la Città dei bambini spensierati in Via S. Antonio n. 6 a Capo Milazzo, dal 22 al 25 aprile.2016



L'apertura dell'evento è previsto per il pomeriggio del venerdì, dalle ore 17.00 in poi, con la "Giornata della Terra", durante la quale sarà possibile assistere e/o partecipare a Laboratori per bambini e all'Apericena vegetariana per la quale è gradita la prenotazione. 
Il 23 aprile dalle 17.00 alle 20.00 sono in programma i Laboratori per bambini e Musica -Orchcestra spontanea (Folk Jam session). 
L'apice della Festa della Primavera si avrà il 24 ed il 25 aprile. Il 24, dalle 10.30 alle 13.00 si potrà godere della natura con "Passeggiate Ambientali" e Laboratori per bambini che
continueranno nel pomeriggio dalle 17.00 alle 20.00 e con lo svolgimento delle Olimipiadi di primavera. Il 25 aprile dalle 10.00 alle 13.00 è in previsione "Coloriamo il cielo" seguito dai Laboratori per bambini. Dalle 17.00 alle 22.00 si susseguiranno: "Caccia al tesoro -la costellazione dell'Arcobaleno"; "Bruciamo l'inverno" e Musica - The Cliffs". 
Vi invitiamo a partecipare numerosi per rilassarvi, gioire e celebrare questa bella stagione in sintonia con la natura!
L'Associazione "Il Giglio" e la Fondazione Lucifero vi aspettano!
P.S. Sulla nostra pagina fb troverete maggiori informazioni.

martedì 12 aprile 2016

FORZA ITALIA GIOVANI: DA LETOJANNI A TUSA, ECCO I NUOVI DIRIGENTI PROVINCIALI



FORZA ITALIA GIOVANI: 

DA LETOJANNI A TUSA, ECCO I NUOVI DIRIGENTI PROVINCIALI
Comunicato 
Dopo la riunione di giovedì scorso a Patti, sono stati formalizzati gli incarichi per i dirigenti provinciali di Forza Italia Giovani, il movimento giovanile di Forza Italia. La provincia diMessina è l’unica in cui le nomine sono già state ufficializzate, ed è anche la prima per numero di dirigenti.
“Siamo partiti con una prima fase per completare la squadra di Forza Italia Giovani ma stiamo preparando la fase operativa in cui aggregheremo nuove risorse giovanili per ampliare la comunità”
Ha dichiarato Federico Raineri, coordinatore provinciale per Forza Italia Giovani, il quale si è attivato in questi mesi per individuare su tutto il territorio messinese i portavoce del movimento che costituiranno il direttivo provinciale.
“Adesso che abbiamo completato il quadro formale, possiamo passare alle proposte. Stiamo già discutendo il da farsi. La nostra prossima priorità è il referendum sulle trivelle del 17 aprile. 

Anche noi di Forza Italia Giovani faremo la nostra parte per promuovere il Sì al referendum per fermare le trivelle nei nostri mari. Preferiamo promuovere il turismo e la piccola imprenditoria, non le multinazionali del petrolio” - Ha concluso Raineri. 

Di seguito la lista dei dirigenti appena nominati (9 in totale) a cui si aggiungono quattro coordinatori cittadini investiti dallo stessocoordinamento regionale guidato da Dario Moscato.

I dirigenti provinciali sono: Tindaro Briguglio (Scaletta), il già vice coordinatore provinciale Giuseppe Mandanici(Castroreale), Maria Foti (Monforte), Helena Murabito (Ucria),Alessandro Manera (Castell’Umberto), Antonio Piro(Capizzi), Francesco Bruno (Brolo), Vincenzo Amata(Sant’Agata di Militello), Rosario Franco (Tusa),.
I quattro coordinatori cittadini sono: 
Francesco La Malfa (per il Comune di Milazzo) e Natalino Triolo (per il Comune di Ali Superiore),Vincenzo Siragusano (per il Comune di Sant’Angelo di Brolo), Paolo Bucceri (Comune di Letojanni).

Foto e mappa distributiva sul territorio coperto dal nuovo organo direttivo provinciale.

----------------------------------------------------------------

Ufficio Stampa 
Coordinamento Provinciale Forza Italia Giovani
cell. 3491345645


Incontro Dibattito sul Referendum Popolare organizzato da Giovani Democratici Milazzo



Incontro Dibattito sul Referendum Popolare organizzato da Giovani Democratici Milazzo

Si è svolto , sabato 9 aprile alle ore 17:30 , presso la sede giovani democratici Milazzo via Madonna del Lume (ingresso laterale) un incontro dibattito aperto a tutta la cittadinanza, sul referendum popolare del 17 aprile.


I Giovani Democratici della Provincia di Messina sensibili alle questioni ambientali , in un comunicato fanno sapere  che organizzeranno una serie di incontri nella Provincia a partire dal Circolo di Milazzo per promuovere una campagna di informazione e partecipazione al referendum, invitando a relazionare I referenti dei comitati a favore del si e del no, con lo scopo di sensibilizzare I più giovani e confrontarsi valutando I diversi aspetti di entrambe le tesi.

Domenica 17 Aprile dalle ore 07:00 alle ore 23:00 saranno aperti i seggi in ogni Comune d'Italia
Votare SI (per dire no all'ulteriore concessione di sfruttamento dei giacimenti entro le 12 miglia dalla costa a favore di un maggior utilizzo di fonti energetiche alternative)
Votare No (per dire si al rinnovo delle concessioni di sfruttamento dei giacimenti entro le 12 miglia dalla costa fino ad esaurimento degli stessi in quanto queste trivellazioni offshore estraggono il 10% del fabbisogno energetico italiano)
Si può prendere contatti anche attraverso la pagina Fb

lunedì 11 aprile 2016

Ad Agrigento seconda tappa della Pre-selection Osa Production




Ad Agrigento proprio dove lo stivale d’Italia s’innalza e si specchia nel Mediterraneo nella paradisiaca cornice della cittadina di Porto Empedocle presso l’incantevole ritrovo della Baia del Kaos gestito da Alfonso Piraneo si è svolta la seconda tappa della preselection artistica agrigentina promossa dalla Osa Production diretta da Nancy La Greca e condotta dall’esuberante showman siciliano Nuccio Scibilia. 

mercoledì 6 aprile 2016

Incontro Lions Club Messina Ionio, sul tema “Alzheimer: Conoscerla per saperla affrontare



Incontro Lions Club Messina Ionio,  sul tema “Alzheimer: Conoscerla per saperla affrontare” che si terrà nella prestigiosa Aula Magna della nostra Università, sottolineando, anche con la scelta della location, che l’ambito dello studio e della ricerca è quello più proprio e adeguato al tema

LIONS

“PROMOTORI DI SALUTE” 

Sappiamo bene tutti che l’Italia oggi si trova ad affrontare, con sempre maggiori difficoltà, nuove e significative emergenze a causa della forte trasformazione del Paese nei gangli vitali della sua struttura socioeconomica .
I Lions, in questo contesto, cercano di offrire contributi coerenti alla loro “mission” di volontariato moderno con proposte finalizzate ad integrare quelle aree di intervento proprie del settore pubblico dove non riesce a provvedere compiutamente; agendo sempre in chiave propositiva e collaborativa, senza rinunziare al proprio ruolo critico costruttivo e partecipativo verso e con le istituzioni pubbliche.
Fra i tanti temi Il Lions International Club Distretto Sicilia 108Y ha scelto di impegnarsi in modo significativo su quello delle malattie neurodegenerative, come l’Alzheimer, considerato che essa sta interessando una fetta di popolazione sempre più ampia in virtù principalmente, ma non solo, della crescita del tasso di sopravvivenza.
Si è, infatti, in presenza di una criticità che si sviluppa in misura esponenziale con effetti molto negativi ricadenti assai pesantemente sui soggetti interessati dalla affezione e sui loro familiari.
In tale ambito i Lions svolgono una intensa attività per promuovere la conoscenza dell’Alzheimer avvalendosi del contributo scientifico di validi centri di ricerca di settore.
Nell’assolvimento di questa attività i Lions si sono incrociati con l’ARIAD che ha per “mission” specifica quella di occuparsi dell’Alzheimer e delle demenze senili. Con essa Il Distretto Sicilia 108YB e singoli club hanno realizzato uno stretto rapporto collaborativo. In specie, il Lions Club Messina Ionio ha avviato una sorta di gemellaggio operativo.
L’importante assise di giorno 9 aprile è il momento di sintesi conclusiva dove si rappresenteranno anche i risultati di ben 12 convegni tenuti in ogni angolo della Sicilia e la considerevole esperienza di testimonianze relative alle problematiche più specifiche attinenti il tema. L’ esperienza maturata, propriamente divulgata e applicata, può contribuire molto ad un miglioramento generale dello stesso tema. Il rischio è che altrimenti rimangono solo spunti ed occasioni di sterile dibattito autoreferenziale.
Pertanto, sono lieto, nella qualità di presidente del Lions Club Messina Ionio, invitarLa all’assise sul tema “Alzheimer: Conoscerla per saperla affrontare” che si terrà nella prestigiosa Aula Magna della nostra Università, sottolineando, anche con la scelta della location, che l’ambito dello studio e della ricerca è quello più proprio e adeguato al tema.

I miei più cordiali saluti.

Rosario Terranova

Presidente Lions Club Messina Ionio

martedì 5 aprile 2016

Nuccio Scibilia esordisce ad Agrigento





Tutto esaurito per la prima tappa agrigentina della passerella canora dei tre mari di Sicilia. Al Metabirrificio “La terra ed il sole” di Raffadali si è svolta la prima tappa della preselection artistica agrigentina promossa dalla Osa Production presieduta da Nancy La Greca.  L’obiettivo è stato quello di portare i partecipanti da 60 a 30 con le pre-serate di reception pass. 

domenica 3 aprile 2016

Precisazioni del coordinamento pro Corrado Ximone

COMUNICATO STAMPA
Precisazioni del coordinamento pro Corrado Ximone 

In merito agli articoli apparsi sulla stampa, per ultimo quello sulla Gazzetta del Sud del 31/03/2016 dal titolo “ Vivi Torregrotta” scende in campo dove si legge “……. Su iniziativa del Pd di Torregrotta e di “Vivi Torregrotta” si sono più volte riunite le forze politiche che sostengono l’attuale amministrazione al fine di costituire un tavolo di confronto ….. “siamo costretti a precisare non corrispondere al vero il decantato impegno del Pd a voler intraprendere un percorso comune con la stessa Vivi Torregrotta e con l’Amministrazione uscente. Infatti, il Pd, in quanto sezione locale torrese, i cui organi istituzionali ( Assemblea e Direzione) non vengono convocati da oltre un anno, non può aver preso alcuna decisione di schieramento politico per le prossime amministrative. Inoltre, è giusto fare anche presente che la sezione locale torrese, come peraltro tutte quelle della intera provincia, sono a tutt’oggi commissariate e nessuno, tranne il Commissario, ha quindi titolo a spendere il nome del Pd in eventuali trattative per il rinnovo degli organi istituzionali. Pertanto la notizia resa dalla Associazione “Vivi Torregrotta” appare priva di fondamento in quanto ad oggi, mentre c’è la certezza della candidatura a Sindaco proposta dalla Società Civile dell’attuale consigliere comunale Pd Dott. Corrado Ximone, non giunge notizia di altre iniziative riconducibili ad altre componenti dello stesso Partito di percorsi comuni a Vivi Torregrotta.

Sostenitori del Candidato Sindaco di Torregrotta Corrado Ximone, consigliere comunale del Pd

Torregrotta, 03/04/2016

mercoledì 30 marzo 2016

PRESENTAZIONE LIBRO: ECONOMIA DEL DESIDERIO - SAN FILIPPO DEL MELA



Servizio di 
Davide Saporita

PRESENTAZIONE DEL LIBRO:

Fabio Domenico Palumbo
ECONOMIA DEL DESIDERIO

FREUD, DELEUZE, LACAN

Martedì 5 Aprile 2016 a San Filippo del Mela, Fabio Domenico Palumbo parlerà del suo volume "Economia del Desiderio", una ricognizione delle molteplici prospettive sul soggetto desiderante e sull’oggetto del desiderio, all’incrocio tra orizzonte filosofico e contributi psicanalitici. Si tratta della prima iniziativa promossa nell'ambito del Protocollo d'Intesa tra il Comune di San Filippo del Mela e il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell'Università degli Studi di Messina.
Introdurrà Pierandrea Amato, presenterà Rita Fulco. 
Martedì 5 Aprile | Ore 18.00 | Aula Consiliare di 
San Filippo del Mela (ME)

martedì 29 marzo 2016

Alla Reception passa ancora larghi consensi per Nuccio Scibilia al timone della passerella canora dei tre mari di sicilia





Per Nuccio Scibilia noto showman siciliano dopo Messina, Catania, Siracusa e Ragusa, larghi consensi anche ad Agrigento. Presso l’hotel della Valle che domina la cornice della valle dei Templi, il conduttore  con i tecnici regionali e provinciali dell’agenzia promotrice Osa Production Sud Italia Z/6 Sicilia diretta da Nancy La Greca ha concluso la prima scrematura dei 60 cantanti agrigentini presentatisi alla reception pass provinciale che si svolge nelle nove province siciliane per selezionare tra i cantanti residenti in ciascuna provincia quelli già pronti ad affrontare l’importante percorso artistico regionale.

venerdì 25 marzo 2016

LE VARETTE DI BARCELLONA E DI POZZO DI GOTTO 25/03/2016

LE VARETTE DI BARCELLONA E DI POZZO DI GOTTO 25/03/2016

Un gruppo di camminatori di Ama Camminare in Sintonia, alle varette di Barcellona e di Pozzo di gotto. (Pippo Geraci, Liliana Valeriano, Anna Geraci, Pina Mattioli e Marialuisa Ghilardi fotografa per l'occasione)



LE VARETTE DI BARCELLONA
















LE VARETTE DI POZZO DI GOTTO